Pubblicato in: Senza categoria

PERSONAGGI FAMOSI CHE NON HANNO MAI SMESSO DI CREDERCI, ANCHE QUANDO NESSUNO CREDEVA IN LORO

Ciascuno di noi custodisce dei sogni, ma molte volte, quando questi si scontrano con le difficoltà della vita, tendiamo a dimenticarli nel cassetto. Ci rassegniamo a una salita che pare essere troppo ripida e guardiamo da lontano la vetta.

” Uno su mille ce la fa ” scriveva Gianni Morandi. Quell’eccezione è data da chi ci crede più degli altri, nonostante i rifiuti e le porte sbattute in faccia. E’ data da chi preferisce essere chiamato ” folle ” piuttosto che vivere di rimpianti.

Vi stupirà sapere chi, tra i personaggi più famosi, ha ricevuto grandi delusioni, inconsapevoli che un giorno avrebbero raggiunto il successo. Il loro segreto ? Semplice, NON SI SONO MAI ARRESI.

WALT DISNEY : Licenziato da un giornale per  “mancanza di immaginazione e per non avere idee originali “.

STEVE JOBS : A 30 anni è rimasto devastato e depresso dopo essere stato, ad unanimità, rimosso dalla compagnia che aveva egli stesso fondato.

ALBERT EINSTEIN : Non è stato in grado di parlare fino all’età di 4 anni ed i suoi insegnanti dicevano che ” non avrebbe combinato niente di che nella vita ”

MICHAEL JORDAN : Dopo essere stato tagliato fuori dalla squadra di Basket del suo liceo, è tornato a casa, si è chiuso in camera, ed ha iniziato a piangere.

BEATLES : Rifiutati dalla Decca Rocording Studios che disse ” Non ci piace il loro sound ” e ” Non avranno un futuro nel mondo dello spettacolo ”

CHARLIE CHAPLIN : Le sue recite inizialmente sono state rifiutate dai capi della Hollywood Studios perchè considerate troppo insensate per aver alcun tipo di successo.

MARILYN MONROE : Il suo primo contratto con la Columbia Pictures scadde perchè le dissero che non era abbastanza bella e talentuosa per essere un’attrice.

EMINEM : Si è ritirato dal liceo ed ha vissuto una serie di problemi personali legati alla droga ed alla povertà che sono culminati in un tentativo fallito di suicidio.

” Un uomo con un’idea nuova, è un pazzo finchè quell’idea non ha successo ” – Mark Twain

PennaLibera

Annunci

Autore:

Sono Sara Benedetti. Italiana, musulmana. Sognatrice e scrittrice. Racconto storie. Scrivo pensieri e riflessioni. Una versione moderna e femminile di Robin Hood, che contro i soprusi dei potenti, vuole far sentire la voce dei più deboli, di chi solitamente non viene ascoltato.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...