Pubblicato in: Senza categoria

LA FOTO DELLA SPERANZA

Screenshot_2015-09-19-08-35-29-1

L’Ungheria non è solo quella del muro e del filo spinato, non è solo quella dei numeri timbrati sulla carne dei profughi come fossero carne da macello…ma è anche quella dei giovani volontari che vedono nei profughi persone come loro.

” La bellezza salverà il mondo ” diceva Dostoevskij… ed aveva ragione. Perché contro la guerra, i soprusi, la violenza e le ingiustizie sono schierate intere generazioni di giovani che credono ancora nell’amore, nella pace e nel rispetto.

Più proverete a corromperci con le vostre guerre, e più noi giovani  ci ribelleremo. Noi siamo la generazione della bellezza, siamo la generazione della speranza !

PennaLibera

Annunci

Autore:

Sono Sara Benedetti. Italiana, musulmana. Sognatrice e scrittrice. Racconto storie. Scrivo pensieri e riflessioni. Una versione moderna e femminile di Robin Hood, che contro i soprusi dei potenti, vuole far sentire la voce dei più deboli, di chi solitamente non viene ascoltato.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...