Pubblicato in: amare, blog, blogger, coma, fiume, PennaLibera, preghiera, risveglio, sassuolo, scrivere, secchia, sognare, solidarieta', sorelle, speranza, tragedia, vivere

Tragedia del Secchia – L’amore di una sorella

Quattro sorelle decidono di rinfrescarsi nel fiume Secchia, raggiungono un punto abbastanza isolato, ma non fanno caso ai divieti… Hajar, di 18 anni, probabilmente e’la prima ad immergersi, forse pensando in quel tratto di riuscire a toccare, la segue khadija, di 9 anni, però l’acqua ha il sopravvento su di loro; Hajar tenta di salvare la sua sorellina, ma invano… entrambe muoiono annegate.” Darei tutto per vederti sorridere, sei la mia vita piccolina “, queste le parole di Hajar, dedicate a Khadija, alle quali ha tenuto fede: ha dato la sua vita per lei. Khaoula, 22 anni, ha avuto un destino diverso… è sopravvissuta al tentativo di salvataggio delle sorelle, ma è stata ricoverata in gravi condizioni, in questo momento si trova in terapia intensiva.

Anche io ho una sorella più piccola, e il solo pensiero di non averla più con me mi uccide…non riesco neppure ad immaginare cosa possa significare perdere due sorelle nello stesso giorno, e vedere una terza che rischia la vita; la tragedia della famiglia Louahbi ha commosso migliaia di persone, e allo stesso tempo le ha riunite in un’unica preghiera, al di là della fede, dell’origine, tutti desiderano che Khaoula possa presto risvegliarsi e che i genitori possano trovare un pò di pace. Ed in merito a questo, il comune di Sassuolo ha organizzato una raccolta fondi a favore della famiglia per le spese relative alle esequie e al trasporto delle salme nel Paese di origine. Quanto alle coordinate per i versamenti il codice Iban da utilizzare è IT27T0200867019000100984467 Intestato a Comune di Sassuolo – Fondo di Solidarietà. Causale: sostegno vittime tragedia Fiume Secchia del 4 agosto 2015.

La vita è imprevedibile, un giorno ci siamo e il giorno dopo… chissà… non hai tempo per odiare, o per collezionare rimpianti… AMA, SORRIDI, IMPEGNATI NEL FARE IL BENE, REALIZZATI, SOGNA, VIVI!
PennaLibera
Annunci

Autore:

Sono Sara Benedetti. Italiana, musulmana. Sognatrice e scrittrice. Racconto storie. Scrivo pensieri e riflessioni. Una versione moderna e femminile di Robin Hood, che contro i soprusi dei potenti, vuole far sentire la voce dei più deboli, di chi solitamente non viene ascoltato.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...